Porte blindate classe 3

Una porta blindata appartenente alla classe di sicurezza 3, è in grado di resistere a tentativi di effrazione da parte di esperti, effettuati anche con il piede di porco; porte che garantiscono questo livello di sicurezza possono essere valutate come porte caposcala di edifici ad alto rischio di effrazione. Sono le porte adatte per appartamenti di condomini e palazzi, dove in ogni caso sia presente un portone principale di buona qualità.

Le soluzioni corazzate da noi fornite possiedono un controtelaio in lamiera elettro-zincata, un battente con struttura portante interna in acciaio, serratura a doppia mappa e tante altre caratteristiche che potrai scoprire contattandoci attraverso l’apposito form.  Proponiamo le migliori porte blindate a prezzi competitivi.

Con-struttura-portante-interna
Controtelaio-in-lamiera-acciaio
Migliori-porte-blindate

Adatte in contesti sufficientemente urbanizzati e popolati

Tralasciando il livello più basso (la classe 1) che è efficace solo contro chi utilizza la forza fisica, e la classe 2 che è invece in grado di resistere a cacciaviti, tenaglie e altra attrezzattura semplice, si passa al livello 3, nel quale sono ricomprese tutte quelle porte blindate progettate per resistere a tentativi di intrusioni con attrezzati più specifici. Le porte blindate che rientrano in questa classe, quindi, sono adatte a quelle case che contengono beni appetibili e di un certo valore economico, ma che siano inserite in un contesto sufficientemente urbanizzato e popolato.

Prove di resistenza

Le caratteristiche di resistenza all’effrazione delle porte blindate vengono calcolate attraverso prove specifiche:

  • carico statico
  • carico dinamico
  • attacco manuale

Tali test vengono eseguiti tramite l’utilizzo di attrezzi o congegni indicati nei metodi di prova (UNI ENV 1628 – UNI ENV 1629 – UNI ENV 1630) quali cacciaviti, pinze, martelli, piede di porco, utensili a batteria o elettrici.

Al termine delle prove vengono rilevati i degradi e il tempo occorsi per aprire il serramento e viene stabilita la classe di resistenza del serramento seguendo le indicazioni fornite dalle tabelle della norma UNI ENV 1627 – 30.

Contattaci per richiedere un preventivo personalizzato.

WhatsApp chat